Libri e materiale didattico per l'apprendimento
dell'italiano come lingua straniera
Scopri le nostre nuove offerte!
Carrello Il tuo carrello

Registrati | Area personale

TRADUCIBILITĄ E PROCESSI TRADUTTIVI
Un caso: A. Gramsci linguista
Derek Boothman
Segnala questo libro

SEGNALA QUESTO LIBRO
(*) Campi obbligatori.

LIBRO

ISBN: 88-7715-715-1
EAN: 978-88-7715-715-7
PAGINE: 200
FORMATO: 17X24
PREZZO: 16,00 €

Quantitą



Gli studi sulla traducibilitą sono noti, ma solo di recente tale concetto ha cominciato a ricevere un riconoscimento come tema importante degli scritti carcerari di Gramsci e l'attuale libro rappresenta il primo tentativo di trattare monografi-camente l'argomento. L'atto del tradurre č concepito da Gramsci come mediazione culturale, non solo tra lingue naturali, ma anche tra linguaggi o discorsi paradigmatici diversi. In questa idea si mostra precursore della cosiddetta svolta culturale che caratterizza la traduttologia negli anni Ottanta del Novecento.



CARRELLO
RICERCA VELOCE
QUICK SEARCH
ISBN - EAN
GRANDEZZA CARATTERE